Scatta ‘selfie’ con una pistola carica alla tempia, ma preme il grilletto e muore
Postato da Simone Parolari il 4 Aug 2014 - 11:55 PM | In Fotografia, Smartphones/Cellulari | Con 0 Commenti

La notizia è di qualche giorno fa, ma ha cominciato a circolare in Europa nelle ultime ore: dal Messico arriva l’eco di una tragedia che vede coinvolto un giovane di 21 anni, deceduto dopo aver azionato accidentalmente il grilletto mentre posava per un autoritratto con una pistola puntata alla tempia.

Il ragazzo, Oscar Otero Aguilar della cittadina messicana di Cuautepec, dopo una serata in cui aveva alzato troppo il gomito con gli amici, aveva deciso di stupire i suoi amici di Facebook con un selfie in cui si puntava una pistola alla tempia, una 9mm (calibro .380): qualcosa è andato storto e Oscar ha premuto il grilletto, provocandosi una ferita alla testa che non gli ha lasciato scampo.

Capita ultimamente spesso che giovani sospendano il giudizio razionale nel momento in cui si apprestano a scattare quello che credono possa essere l’autoscatto del secolo: basterà questa vicenda a dare un freno ai selfie troppo arditi?

di Roberto Colombo per fotografidigitali.it

Lascia un commento

XHTML: You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>